Elegia Siriana – A Syrian Elegy

Elegia Siriana - A Syrian ElegyLibro fotografico

Fabio Massimo Fioravanti e Paolo Romani

Edizione bilingue italiano/inglese

Fotografie che raccontano un Paese da sempre luogo di incontro e di passaggio tra Oriente e Occidente, tra culture e religioni differenti.

Immagini di una Siria ormai perduta, sia nelle immagini dei siti archeologici, che la furia dei combattimenti ha distrutto o danneggiato come a Palmira, Aleppo, Krak dei Cavalieri, Apamea o Bosra; sia nelle fotografie ‘di strada’ riprese nei suq di Damasco, Aleppo, Hama, Homs, Raqqa, Tartus; suq che sono stati distrutti o ridotti a vuoti palcoscenici privi di vita.

Testi di Paola D’Amore e Lorenzo Trombetta

Fabio Massimo Fioravanti, romano è autore di reportage fotografici sul Giappone, l’Asia Centrale, l’India e l’Africa del sud.
Ha pubblicato vari libri trai quali ricordiamo: La Via del Noh. Udaka Michishige: attore e scultore di maschere, 2014; Zuiganji. La vita dei monaci Zen, 2011.

Paolo Romani viaggia da anni tra le diramazioni della ‘Via della Seta’. Da alcuni anni lavora al progetto “Roma altrimenti”.
Ha ricevuto molteplici premi: Hasselblad Austrian Super Circuit, (Gold medal – 2001); The Mediterranean Foundation for Art Biennale of Photography, (2002).
Tra le molteplici pubblicazioni ricordiamo: Hasselblad Austrian Super Circuit Best of catalogue, 2001;  The world’s Greatest Black&White photographies, 2007; B&W Magazine Portfolio 2009.

Assieme Fabio Massimo Fioravanti e Paolo Romani hanno pubbliucato Imagine Uzbekistan (2006).

Galleria su You tube

Formato: 15x21 cm, Pagine: 144, ISBN: 9788889466957 Prezzo: € 18,00

Attraverso l’Etiopia

etiopia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pino Ninfa

Le suggestive fotografie di Pino Ninfa accompagnano un viaggio carico di emozioni in una terra dalle straordinare bellezze e ricchezze. Viaggio che si snoda su tre percorsi:
la Rotta Storica nel corno d’Africa, caratterizzata dal ricco patrimonio culturale ed etnico; la Rotta della solidarietà, dove eccellenti medici e oculisti combattono senza tregua per migliorare la salute e la vista dei piccoli pazienti e infine la Rotta della valle dell’Omo, in un ambiente vario e di forti contasti, soprattutto incontaminato e fuori dai circuiti turistici.
Un appassionato omaggio all’Etiopia, per ritrovare il piacere e il gusto di lasciarsi andare ai posti, al folclore, alla gente.

Formato: 27 x 23,5 cm., Pagine: 120 a colori/cartonato, ISBN: 8889466261 Prezzo: 30,00

Moto sospeso

moto sospesoFabian

Nel cuore della capitale cubana, sei danzatori, la coreografa Monica Casadei e la fotografa, sono venuti a contatto con le più vivaci realtà di danza contemporanea dell’isola, come la Sezione Danza Moderna y Folklórica dell’ENA – Escuela Nacional de Arte de la Habana e le compagnie Danza Teatro Retazos di Isabel Bustos e Danza Contemporanea de Cuba di Miguel Iglesias Ferrer. Ma il soggiorno cubano è soprattutto un’immersione totale nella realtà quotidiana, nelle casearticulares , nei variopinti cortili e tra le strade affollate, nuovi stimoli artistici e spunti creativi.

Monica Casadei (Premio della critica “Danza&Danza” 2000 come migliore coreografa italiana emergente), laureata in Filosofia a Bologna con la tesi Il Genio del corpo. Platone e la danza , in seguito agli studi di danza in Italia, compie viaggi di perfezionamento in Cina, India (danza Orissi), Inghilterra (danza contemporanea al The Place di Londra). É direttrice artistica del Festival Internazionale Lugo Danza “Corpi Multipli” organizzato da Artemis Danza con la Fondazione Teatro Rossini di Lugo (RA); della rassegna di Parma “La danza del terzo millennio”: coreografie a confronto, in collaborazione con la compagnia Teatro Due, e dal 2005, della stagione di danza del teatro HOP Altrove di Genova. Dal 1998 Artemis Danza è residente presso la Fondaazione Teatro Due di Parma. Ha inoltre curato le coreografie di numerosi spettacoli teratrali e d’opera.

Formato 29 x 24,5 cm. Pagine 136 a colori Prezzo Euro 30,00 ISBN88-89466-18-9

 

Formato: , Pagine: , ISBN: Prezzo: € 30,00

Diritti e Rovesci: Africa

copertina dirittiImmagini, documenti e storie sui diritti umani in Africa e nel mondo

Racconti di Massimo Carlotto, Tinin Mantegazza, Gian Antonio Stella, Roberto Vecchioni.
Foto di Paolo Mazzo

Realizzato in collaborazione con Associazione Bashù; Associazione Incontro fra i Popoli Associazione KaribuAfrika; Centro Missionario Diocesano; Consorzio Etimos Medici per l’Africa-Cuamm; Missionari Comboniani; Comune di Padova-Ufficio Cooperazione.

 

Formato 13,5 x 21 cm. Pagine 160 con 32 immagini a colori Prezzo Euro 12,00 ISBN88-89466-27-8

Formato: , Pagine: , ISBN: Prezzo:

Sulle strade dell’Avventura

NoveOmaggio a Hugo Pratt

Pino Ninfa

Di altri luoghi e di altri quando:
Pino Ninfa su un percorso di meridiani e paralleli tracciati da Hugo Pratt

Pino Ninfa nelle sue foto racconto in sintonia rivive un percorso che incrocia le piste tracciate dall’avventuroso avventuriero del pennello e del narrare. Gioco di specchi che incorniciano sensazioni che si incastrano, aderiscono perfettamente al mondo irripetibile di Corto Maltese, No

ve trasferimenti, nove luoghi, nove situazioni che si srotolano in questa forma narrativa che è l’immagine fotografica di Pino Ninfa.

foto Pratt

La grande favola di Venezia, del deserto, del mondo nascosto della massoneria del grande fardello delle vie d’acqua e di letteratura, di confraternite e di dandy, di voci e strumenti dal mondo, di marine e di rocce, di altri romei e di altre giuliette, di anfratti bui e complici. Di mappe e di misteri. Di geografie passionali e appassionate.

Recensioni

Formato: 28 x 28 cm., Pagine: 84 ill. a colori e b/n, ISBN: 88-89466-55-1 Prezzo: € 30,00

Jazz Gigs

jazzgigsJazz Gigs

Pino Ninfa

quasi a un portfolio di autore.

Non è il classico volume, basta averlo fra le mani, per accorgersi che si tratta di un contenitore, al cui interno sono raccolte 20 stampe 35×50 in singoli fogli per essere usate in modi diversi:da appenderle singolarmente a mantenerle insieme dentro la custodia . Ritratti di Sonny Rollins, Dave Brubeck, Jonn Lewis, Ornette Coleman, Enrico Rava, Paolo Fresu e altri.

Si rivolge agli appassionati di jazz come anche ai bibliofili e ai collezionisti.

Le venti foto sono una selezione tratta da 20 anni del suo lavoro di fotografo ufficiale per vari festival e altre committenze.

Il lavoro di Ninfa, va alla ricerca di tracce e storie che portano a indagare il musicista e ciò che gli sta intorno, collegandosi all’idea che per il fotografo in realtà il palcoscenico dove l’artista si esibisce spesso è il palcoscenico della vita, dove l’artista è davvero se stesso.

Nascono così questi scatti, ogni elemento della scena ha un rapporto preciso e definito con l’atmosfera musicale:dal pubblico.alle luci sul palco,alle ombre sparse qua e la durante una performance, a uno strumento appoggiato in un angolo del palcoscenico in attesa di qualcuno che lo riprenda per ricominciare.

Pino Ninfa

Pino Ninfa, collabora con le maggiori testate italiane dal “Corriere della Sera” a “Repubblica”, oltre che su riviste di viaggi e musica.
Nel 1995 pubblica Impressioni mediterranee, Ismez; nel 1999 Nero tango, Marcos y Marcos; nel 2007 Come un racconto chiamato jazz, Osiride.
Per Emergency ha realizzato, nel 2001, un reportage sull’ospedale di Battambang e sulle aree cambogiane ancora minate.
Per Amani realizza nel 2005 un reportage, diventato calendario nel 2006, sul recupero dei bambini di strada di Nairobi.
Dal 2006 inizia a lavorare su un progetto dedicato all’Etiopia, diventato poi un progetto multimediale, che comprende musica e fotografia.
Per CasadeiLibri ha pubblicato

Attraverso L’Etiopia
In Jazz
Sulle strade dell’avventura, omaggio a Hugo Pratt

Jazz Gigs
‘Round about Township

Eye

eyefotografie di Fabian

In queste inedite bellissime immagini di Fabian corpi giovani, flessuosi, pieni di graziosa energia danzano e si librano contro un cielo nitido, terso, luminoso, racchiusi in un doppio “occhio”. L’occhio dell’obiettivo fotografico e l’oculo dell’aerea architettura del ponte di Santiago Calatrava.

LA MOSTRA HA VINTO IL PREMIO SOLE 24 ORE

Motivazione redatta dalla Giuria: “Per la capacità progettuale dimostrata nel creare un efficace punto d’incontro tra realtà aziendale, moda, danza e fotografia, unendo chiari obiettivi di marketing e comunicazione alla volontà di valorizzare le eccellenze culturali del territorio. Da sottolineare la volontà di superare la logica della sponsorizzstabilire una relazione creativa con il mondo della cultura”.

Formato 31,5 x 24,8 cm. Pagine 136 con illustrazioni a colori Prezzo Euro 30,00 ISBN88-89466-24-7