collane

Le Porte

Simbolo della casa editrice, collane_clip_image001 il carattere cinese men, è la porta monumentale che marca il limite fra due spazi qualitativamente differenti a significare che ogni libro, ogni collana, è una porta aperta su mondi diversi.

La collana Porte d’Oriente raccoglie scritti accomunati dall’essere, in un modo o nell’altro, dei ponti tra civiltà.

Dalle Porte dei sogni entrano le creature fantastiche del Giappone.

Le Porte della percezione sono aperte, come i sensi, verso un mondo nel quale la parola stessa si fa segno: libri fotografici, di grafica, danza e altro ancora.

Tra le Porte girevoli l’Occidente riflette su di sé. Sul passato, sul futuro e sull’eterno presente che l’uomo moderno crede di aver smarrito.

Percorsi racconta altri viaggi tra il sacro e il profano.

Infine quaderni tecnici , raccoglie inediti manuali sui giochi che richiedono studio e riflessione.

 collane_clip_image001 Porte d’Oriente

1 – Renato D’Antiga, Luci dal Monte Athos, da un pellegrinaggio alla santa montagna

2 – Alain Daniélou, La Via del Labirinto, Ricordi d’Oriente e d’Occidente

3 – Norio Nagayama, Shodo, lo Stile Libero

4 – Renato D’Antiga, Guida alla Venezia Bizantina, (2a edizione)

5 – Aa. Vv., L’altra guerra del Kosovo

6 – Seyyed Hossein Nasr, L’Islam tradizionale

7 – Renato D’Antiga, Venezia, Il Porto dei Santi

8 – Alain Daniélou, Il Tamburo di Shiva

9 – Sachimine Masui – Beatrice Testini, San Sen Sou Moku

10 – Alain Daniélou, Il giro del mondo nel 1936

11 – Renato D’Antiga, Storia e spiritualità del Monte Athos

12 – Alain Daniélou, La scoperta dei templi

13 – Taiten Guareschi, Fatti di terra

14 – Mariapia D’Orazi, Il corpo eretico

15 – David Santoro, Concerto in Sol levante

16 – Renato D’Antiga, Venezia e l’Islam, santi e infedeli

17 – H.R. Robinson, La Strada per Mandalay

18 – Storie di Uji, a cura di Marco De Baggis

19 – A. Coomaraswamy, Lo Specchio del gesto

20 – Principe Ilango Adigal, La cavigliera d’oro

21 – Martino Nicoletti, Kathmandu, lezioni di tenebre    

22 – Renato D’Antiga, La Venezia Nascente      

23 – Norio Nagayama, Il segreto della calligrafia

24 – Taiten Guareschi, Fatti di nebbia

25 – Alain DaniélouLa fantasia degli dei e l’avventura umana

26 – Aravana Adigal, Manimekhalai

27 – Véronique Brindeau, Elogio del muschio

28 – Paolo Balmas, Shinto

29 – Renato D’Antiga, San Marco, un santio di stato

30 – Aa. Vv., Il linguaggio muto della natura

31 – Fabio Massimo Fioravanti, La via del Noh

32 – Aa. Vv., Gatti giapponesi

33 – Taiten GuareschiFatti di fuoco

34 – Fabio Massimo Fioravanti e Paolo Romani, Elegia Siriana – A Syrian Elegy

35 – Véronique Brindeau, Hanafuda, il gioco dei fiori

 

collane_clip_image001 Porte d’Oriente cataloghi

Valentina G. Levy, The Pink Gaze, Lo sguardo rosa del Giappone contemporaneo

Porte d’Oriente narrativa

1 –  Miriam BendiaDiario di una Maiko

 

collane_clip_image001  Porte girevoli

1 – C.R.James, Giochi senza frontiere, del criket o dell’arte della politica

2 – Luc Benoist, La cucina degli angeli

3 – Bronislaw Baczko, Un’educazione per la democrazia

4 – Jean Raspail, L’anello del Pescatore

5 – AaVv, Vite di Caravaggio (a cura di Francesca Valdinoci)

6 – Renato D ‘Antiga, Il deserto e l’occidente

7 – Miguel Jorge, Veias e Vinhos, Vino e sangue

8 – Jerome Greenfield Wilhelm Reich contro gli Stati Uniti d’America

9 – Marjorie Jones, Frances Yates e la tradizione ermetica.

Sérgio Cabral, Antonio Carlos Jobim


collane_clip_image001 
Quadri d’Arte

1 –  Aa.Vv. ,  Arte e culto dell’Oriente cristiano a Roma e nel Lazio (seconda edizione)

2 –  Aa.Vv. ,  Il regno di Giano, boschi sacri, chiostri, giardini a Roma e nel Lazio

 

 collane_clip_image001 Porte dei Sogni

1 – Marzia Birro, Il Maggiociondolo

2 – Takashi Yoichi, La Pelle del Demone Blu

3 – Takashi Yoichi, Storia di un Kappa

4 – Takashi Yoichi, La storia del tengu

5 – Takashi Yoichi, I misteriosi fuochi di Kumamoto

 

 collane_clip_image001 Porte della Percezione

1 – Roberto steve Gobesso, Ikonomachia

2 – Fabian, Moto Sospeso

3 – Fabian, Eye

4 – Monica Casadei, Mexica

5 –Pino Ninfa, In Jazz (esaurito)

6 –Pino Ninfa, Sulle strade dell’avventura, Omaggio a Hugo Pratt

7 – Pino Ninfa‘Round about Township

8 – Paolo BrinisIl Giro del Mondo in 80 sigari

 

 collane_clip_image001 Per/corsi

1 – David Riondino, Segio Valzania e altri, La Via di Paolo e Giovanni

2 – Pino Ninfa, Attraverso l’Etiopia

3 – Lorenzo Sganzini e Sergio Valzania, La via maestra

 

 collane_clip_image001 Porte dei diritti

1 – R. Vecchioni, M. Carlotto, G.A. Stella, T. Mantegazza, P. Mazzo, Diritti e rovesci: Africa

2 – Rkia Soussi Tamil, Islam e le donne in politica

3 – Emma Augusta Serbelloni, Ripartire dalla Comunità, L’italia tra crisi e post-democrazia

 

 

 collane_clip_image001 Quaderni tecnici

1 – Casati M.; Centioli, Il Bridge

2 – Casati M.; Centioli, La Quinta nobile

3 – Massimo Fornaro, La quinta Maggiore Milano

4 – Franco Caviezel, Bridge e Cervello
collane_clip_image001 Fuori collana

Gianna Alice, Henkey. Metamorfosi di origami modulari

Norio Nagayama, Il calendario dell’anno del Topo: Gli haiku di Basho

Claudio Gallon, Vi rammento o luoghi ameni

Gaetano Forno, Racconti Padovani

Maurizio Gentile, Rebus Romae

Claudio Gallon, Vuoi vedere che è proprio Lia

Mario Tsang, E finalmente imparerò il cinese

Walter Sabbatini, Gli occhi magri

Gianfranco Pasquino, Politica è

Cristina e Laura Biondi, Bambole